Catalogato | Free Software

Dai una spinta al tuo marketing con l’autoresponder

Oggi parliamo di autoresponder. A cosa serve realmente, perchè per fare marketing è da preferire ad una mailinglist e dove trovare uno script opensource.

A cosa serve realmente? Un autoresponder, oltre alle funzioni di una normale mailinglist, ci dà la possibilità di impostare dei messaggi sequenziali agli utenti. Possiamo infatti impostare una serie di messaggi in modo che questi vengano inviati x giorni dopo l’iscrizione, per esempio impostiamo un messaggio che parte subito al momento dell’iscrizione, ed uno che viene inviato esattamente 7 giorni dopo (nel quale potremmo scrivere: “ormai sono 7 giorni che sei iscritto bla bla bla…”).

Ma perchè un simile sistema deve essere preferibile rispetto ad una normale mailing list?

Come prima cosa possiamo far seguire ai nostri utenti sempre lo stesso percorso, quindi per esempio nelle prima mail gli spieghiamo qualcosa, e poi gli mettiamo davanti una soluzione. Questo è possibile perchè tutti gli iscritti riceveranno sempre le email con la stessa sequenza e gli stessi tempi, fare una cosa simile con una mailing list non sarebbe ovviamente possibile.

Inoltre l’autoresponder ci permette di automatizzare i processi. Di fatto, al momento in cui noi abbiamo impostato n certo numero di messaggi, tutti i nuovi utenti riceveranno sempre le loro comunicazioni, una mailing list invece ci obbliga a scrivere sempre nuovi contenuti, in modo che questi possano essere letti dai nuovi utenti, quindi una minore automazione.

Potete trovare un autoresponder gratuito completamente opensource su TantraMarketing.org, oltre ad una lista di tutte le features disponibili.

Share

Articoli che potrebbero interessarti:

Comments are closed.


 Powered by Max Banner Ads 

Categorie

Utenti in linea

- 1 utente - - - - 1 ospite - -

PR

Archivi

Links


SiteBooK visite gratis

Hai trovato un tesoro di SiteBooK

SiteBook